Settore restauro Materiali tessili

Informazioni sull’attività

Il Laboratorio

Sede

Il Laboratorio di restauro del settore materiali tessili è collocato al primo piano della sede dell’OPD presso la Fortezza da Basso, nel Padiglione Spadolini.

Storia

Il settore, costituito nel 1982 in forma autonoma, ed ora attivo nei locali della sede della Fortezza da Basso, deriva dalla tradizione del grande laboratorio privato fiorentino di Marietta e Alfredo Clignon, già alloggiato presso i locali della Vecchia Posta agli Uffizi.

Operatività, ricerca, formazione

Il Settore si occupa della conservazione dei manufatti tessili e in cuoio di varia tipologia, provenienza e cronologia, che spaziano dai reperti archeologici sino alle opere d’arte contemporanee.

La nuova struttura si è impegnata negli anni per mettere a punto metodologie di intervento, soprattutto nel campo della pulitura e del consolidamento, che tengono conto sia dell’eredità tecnica del passato, sia delle innovazioni emergenti nel panorama internazionale. A tale scopo vengono costantemente mantenuti attivi contatti e scambi con i principali istituti di ricerca italiani e stranieri.

Allineandosi con le più recenti teorie del restauro, gli aspetti che il settore cura con particolare attenzione sono la conservazione preventiva, il minimo intervento e la manutenzione programmata.

Sezione successiva

Percorsi formativi professionalizzanti